Primi commenti alle Europee 2009

by Francesco M. 8. giugno 2009 10:30

Lo sapete, a me non piace molto parlare di politica, nel senso propagandistico della cosa. Ovviamente quando sottolineano fatti e misfatti delle Pubbliche Amministrazioni di fatto si sta facendo politica. La mia però sarà sempre, lo spero, una posizione al di qua della barricata a prescindere dallo schieramento politico chiamato a governare.

Fatto questo breve preambolo vorrei cercare di leggere un attimo i dati provvisori (anche se ormai i definitivi non si scosteranno di molto visto che è stato scrutinato il 99,57% dei seggi ed il 79,82% di quelli esteri).
Il primo dato ovviamente è quello della scarsa affluenza alle urne. Probabilmente se in molti Comuni e Province non ci fossero state le amministrative il dato sarebbe ancora più marcato.
Il secondo dato che emerge è che sostanzialmente i due maggiori schieramenti sono stati “puniti” dall’elettorato: il PDL sognava di arrivare oltre il 40%, il PD non è ben chiaro quale fosse il proprio “sogno”. Entrambe comunque deludono.
In questo momento i veri vincitori morali della tornata Europea sono Di Pietro e Bossi, più moderatamente Casini.
Altro dato che emerge prepotentemente è che il fulcro della politica, al pari con il resto dell’Europa, si sposta verso destra, cancellando di fatto la sinistra più radicale.

E quelli sopra sono i dati. Ma perchè questo risultato ? Per quanto riguarda il duopolio PDL/PD credo che la gente inizi ad essere stufata di entrambi e se dovessero proseguire a scontrarsi sulla Non-Politica ho il sentore che alle prossime politiche ci sarà da ridere …
Di Pietro, pur non essendo un politico naturale, ha sicuramente presa sulla gente ed è molto più propositivo del PD da cui, ricordiamo, si è recentemente svincolato. Discorso un po’ diverso per quanto riguarda la Lega. Bossi ha presa, ma la sua influenza è circoscritta ad una certa parte del territorio.

L’ultimo fatto da mettere “in tavola” riguarda il “controllo” a livello regionale, rimanendo così i dati si avrebbero solo due regioni italiane in cui il PD supera il PDL: Toscana ed Emilia Romagna.

Adesso sarà curioso vedere quanto i dati delle Europee saranno differenti dalle Amministrative che ancora debbono essere scrutinati. Se però vogliamo scendere nel dettaglio dell’Europee per quello che è stato il solo Comune di Montespertoli e trarne delle indicazioni possiamo tranquillamente dire che vige molta incertezza: il PD nel nostro Comune non arriva al 40% ed il divario con il PDL scende a “soli” 10 punti percentuale (per la consultazione dei dati definitivi potete guardare qui). Anche da noi bisogna sottolineare le buone performance di Di Pietro e Casini. Adesso dobbiamo vedere come sono stati distribuiti i voti per le tre liste presenti alle Amministrative e chi sa che non ci sia qualche sorpresa …

Ma quali sono i vostri commenti ? Cosa pensate dell’andamento del voto ?

Tags: ,

Commenti chiusi

Consigli

Chi Sono ...

Sono un quasi 40enne che ha trascorso gran parte della propria vita sulle colline di Montespertoli.

Oggi, purtroppo, per motivi personali, gran parte del mio tempo viene trascorso altrove (non troppo distante però) così da poter tornare fra vigneti ed olivi solo nel fine settimana.

Questo blog non vuole avere me come centro di gravità, bensì Montespertoli vista da me e da chi vorrà condividere con tutti le proprie sensazioni ed idee. Di Montespertoli sono innamorato a prescindere, ciò non toglie che io la vedrei tutto in un altro modo ...

Dimenticavo, per chi non mi conoscesse, mi chiamo Francesco.

Month List

Calendar

<<  dicembre 2019  >>
lumamegivesado
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345

View posts in large calendar

RecentPosts

RecentComments

Comment RSS

Copyright e Licenza d'uso

Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché non viene aggiornato con periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scrtto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. Le opinione espresse qui rappresentano il mio personale punto di vista e di eventuali collaboratori e non rappresentano in nessun modo l'opinione delle Società o degli Enti che potrebbero essere citate e/o descritte. L'intestazione del blog contiene tre immagini tratte da Wikipedia e rielaborate, tali immagini sono coperte da licenza "GNU Free Documentation License" disponibile qui che ne garantisce la libera copia, distribuzione ed elaborazione avendo, Wikipedia, avuto dal soggetto che detiene i diritti.

© Copyright 2019 Montespertoli Info