Coinvolgere i media

by 29. ottobre 2007 17:33
Oggi stesso ho scritto un post su VSP con riferimento al nuovo portale di "Metropoli", il quale, per parole del direttore, ha come mission anche quella di coinvolgere l'utenza nel fare notizia.

Spesso scrivere una mail in cui siano in chiaro i destinatari in copia e fra questi risultino le redazioni dei giornali fa sempre guadagnare qualche punto. Si perchè le Amministrazioni ci tengono a fare bella figura su giornali, riviste e televisioni. Ma non sempre si trova terreno fertile nei media. In Italia, e quindi anche qui da noi, spesso ci troviamo a doverci confrontare con giornalisti compiacenti con quel politico o con l'altro, direttori in pungo ai partiti, editori che magari applicano accordi di desistenza con i vari Governi, nazionali e locali.

Quando Celentano ci raccontava che l'informazione in Italia non è libera aveva estremamente ragione, bene o male quasi tutti i quotidiani o sono direttamente organi di partito oppure sono controllati indirettamente per amicizie che troppo spesso intrecciano imprenditori e politici.

Tranne rarissime eccezioni, qui da noi il giornalismo delle grandi inchieste (ma anche più piccole) non esiste, e questo è un dramma per la democrazia.

Uno strumento che è utile alla divulgazione delle notizie è sicuramente Internet, migliaia di blog si tramandano le notizie, si susseguono con ritmi vertiginosi, in più ultimamente c'è stato l'avvento dell'editoria sociale. Dei veri e propri aggregatori di notizie che hanno un vasto pubblico e con cui è relativamente semplice promuovere i propri scoop.

Nei giorni scorsi ci ha pensato una proposta di legge approvata in sede di Consiglio dei Ministri a minare questa libertà di espressione che oggi abbiamo su internet: la legge Levi-Prodi.

Non nascondo di aver provato un attimo di terrore, per due motivi, o veramente i nostri legislatori sono una massa di incompetenti (non è affatto escluso) oppure mirano veramente al controllo completo dell'informazione (e anche questo non è affatto escluso), oppure entrambe.

Tags:

Commenti chiusi

Consigli

Chi Sono ...

Sono un quasi 40enne che ha trascorso gran parte della propria vita sulle colline di Montespertoli.

Oggi, purtroppo, per motivi personali, gran parte del mio tempo viene trascorso altrove (non troppo distante però) così da poter tornare fra vigneti ed olivi solo nel fine settimana.

Questo blog non vuole avere me come centro di gravità, bensì Montespertoli vista da me e da chi vorrà condividere con tutti le proprie sensazioni ed idee. Di Montespertoli sono innamorato a prescindere, ciò non toglie che io la vedrei tutto in un altro modo ...

Dimenticavo, per chi non mi conoscesse, mi chiamo Francesco.

Month List

Calendar

<<  dicembre 2019  >>
lumamegivesado
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345

View posts in large calendar

RecentPosts

RecentComments

Comment RSS

Copyright e Licenza d'uso

Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché non viene aggiornato con periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scrtto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. Le opinione espresse qui rappresentano il mio personale punto di vista e di eventuali collaboratori e non rappresentano in nessun modo l'opinione delle Società o degli Enti che potrebbero essere citate e/o descritte. L'intestazione del blog contiene tre immagini tratte da Wikipedia e rielaborate, tali immagini sono coperte da licenza "GNU Free Documentation License" disponibile qui che ne garantisce la libera copia, distribuzione ed elaborazione avendo, Wikipedia, avuto dal soggetto che detiene i diritti.

© Copyright 2019 Montespertoli Info