Un Angelo

by Francesco M. 20. maggio 2011 13:58

Cosimo adesso è un angelo. Il bambino precipitato mercoledì mattina dal terrazzo al secondo piano di via Val Padana è morto. E i suoi genitori hanno accettato di donare i suoi organi, al culmine di un atto d’amore che non ha bisogno di aggettivi. Grazie a questo dono, quattro altri bambini avranno una speranza di vita. Siamo certi che tantissimi vorranno stringersi attorno a questi due ragazzi ancora giovani — Alberto ha 26 anni, Francesca uno di meno — per dimostrare loro l’affetto di tutta la città. Il corpo del bambino arriverà attorno a mezzogiorno alle cappelle del commiato dell’ospedale «San Giuseppe» di Empoli, fra l’altro vicino alla casa dei genitori.

Queste tragedie lasciano senza fiato e senza parole. Non oso neanche immaginare il dolore di quei due giovani genitori.

Tags: ,

cronaca

Osama è morto

by Francesco M. 2. maggio 2011 12:04

Oggi, 2 maggio 2011, ci siamo svegliati con tutti gli organi di informazione che riportavano la stessa clamorosa notizia: un commando dei "Navy Seal" (da non confondere con i Navi del film Avatar come riportato da CorSera e ANSA), forse speciali della marina USA, ha avuto uno scontro a fuoco ad Abbottabad, in Pakistan, con Osama Bin Laden ed un gruppo di duoi fedelissimi. Il numero uno fra i più ricercati al Mondo ha avuto la peggio.

Negli USA intanto Obama comunicava la notizia alla Nazione e subito dopo nascevano spontanee manifestazioni di giubilo un po' ovunque. "Giustizia è fatta", queste le parole del Presidente USA.

Adesso è forte il rischio di rappreseglie terroristiche però è fuori dubbio che con oggi si chiude un ciclo storico che tanto ha influito sulla vita di molte persone. Purtroppo però il terrorismo non morirà con lo "Sceicco del Terrore", la strada da percorrere è lunghissima, anche se oggi pare molto meno "in salita".

Tags: , ,

news | sicurezza

[L'angolo del buon umore] Il Monastero Zen

by Francesco M. 15. aprile 2011 12:17

Ogni tanto bisogna anche lasciarsi andare a qualche frivolezza ....

Il discepolo Wu Liao entrò nel "Monastero Zen del Silenzio" ed il Maestro gli disse:
"Fratello, questo è un monastero silenzioso. Tu qui sei il benvenuto. Puoi rimanerci finchè vuoi, ma non devi parlare se non te ne do io il permesso".
Wu Liao visse nel monastero un anno intero prima che il suo Maestro gli dicesse:
"Fratello Wu Liao, tu sei qui da un anno ormai. Ora puoi dire due parole".
Wu Liao rispose:
"Letto duro".
"Mi dispiace sentirti dire ciò - disse il Maestro - Ti daremo subito un letto migliore".
L'anno seguente Wu Liao fu chiamato nuovamente dal Maestro.
"Oggi puoi dire altre due parole Wu Liao".
"Cibo freddo" disse Wu Liao e il Maestro gli assicurò che in futuro il cibo sarebbe stato migliore.
Al suo terzo anniversario al monastero il Maestro chiamò nuovamente Wu Liao nel suo ufficio:
"Puoi dire due parole oggi".
"Vado via" disse Wu Liao.
"E' meglio - commentò il Maestro - Da quando sei qui non hai fatto altro che rompere i coglioni!"
Buona giornata !!

Tags: ,

tempo libero

Il tormento edilizio

by Francesco M. 1. aprile 2011 00:58

Le ridenti colline di Montespertoli non trovano pace quando di mezzo c'è l'edilizia.

Questa volta saliamo agli onori delle cronache per una civile quanto vincente, e anche un po' pericolosa, protesta da parte di quattro persone le quali si sono issate sul tetto della "Casaccia" per rivendicare il loro diritto a ricevere quanto spettante da lavori edili. In gioco ci sono, sembra poco meno di 150 mila Euro, ma tralasciando per un attimo l'astrattezza di un numero, quello che sembra esserci in gioco di veramente tangibile è la sussistenza di almeno due famiglie. Da quello che si legge sui giornali credo di aver capito che i due lavoratori stranieri siano quelli più in difficoltà. Ma probabilmente riscuotere non dispiacerebbe neanche al geometra o all'imprenditore che erano con loro sul tetto di quello che tra breve diventerà un nuovo asilo nido.

Riuscendo nell'intento i quattro hanno ottenuto che gli incartamenti relativi alla vicenda finissero nelle mani della Magistratura, è però auspicabile, per motivi strettamente temporali, che l'iniziativa del Sindaco Mangani di porsi come intermediario serva a trovare un punto di intesa e che tutto si risolva in via stragiudiziale.

Vorrei ancora una volta ribadire il mio rammarico nel leggere continuamente sulle pagine dei quotidiani notizie quasi sempre poco allegre sul mio paese, segno che ormai la deriva morale e sociale è ben radicata anche da queste parti. Concludo augurando che la vicenda sia presto chiarita e che i lavoratori possano quanto giusto in modo da garantire a quelle famiglie una dignitosa qualità della vita.

Tags: , , , ,

cronaca | lavoro | news | Pubblica Amministrazione

Primavera e natura

by Francesco M. 21. marzo 2011 14:11

Oggi, 21 marzo inizia ufficialmente la primavera. E' il periodo dell'anno che più mi aggrada, mi piace vedere le colline che fioriscono, mi piace vedere che i colori della natura che torna a vivere vadano con vigore ancora una volta a prendere il posto del grigiore dell'inverno.

Ieri poi, complice il vento, l'aria era veramente tersa, da casa mia si potevano scorgere nitidamente gli Appennini innevati e che, grazie al sole, si illuminavano all'orizzonte imponendosi sulle colline sottostanti. Bello, bellissimo, lo spettacolo che la mia terra offre ancora è senza paragoni nel mondo.
Il vincolo che si sente con la natura ed il senso di libero, di ampio è qualcosa che chi è nato e vissuto in città neanche può sospettare. La pace, il silenzio, ascoltare i suoni della natura è un potentissimo anti-stress. Fatelo, ve lo consiglio.

Però non fate come quella signora di cui leggevo proprio oggi nelle pagine di cronaca locale: pensava di curarsi un tumore utilizzando il cavolo, come impacco. Asserisce di aver letto di questa cura su di un libro ... ogni commento è superfluo, qui trovate l'articolo, parlate con gli anziani di famiglia, seguiteli e prendetevi cura di loro.

LINK:
La Nazione Empoli - Si cura con la verdura

Tags: , , ,

cronaca | cultura

Montespertoli e la cronaca

by Francesco M. 12. marzo 2011 11:26

Un tempo accadeva molto raramente, invece ai giorni nostri fin troppo spesso nelle cronache locali viene citato il nome di Montespertoli. Purtroppo.

Questa volta per la vicenda che vede coinvolto niente popò di meno che ... Alberto Gilardino, noto attaccante della Fiorentina e della Nazionale di calcio.

Sembra che un nostro concittadino sia avvezzo, insieme alla compagna, ad organizzare raggiri e ed estorsioni nei confronti di persone facoltose. I giornali ci raccontano che le stesse persone sono già a processo per un fatto analogo compiuto nei confronti di un empolese. Che dire, una volta ero orgoglioso ogni volta che in tivù o sui giornali sentivo nominare Montespertoli .... oggi ne ho il terrore, perchè quasi sempre si tratta di fatti non piacevoli e di cui non andare di certo orgogliosi.

Pensate che a Montespertoli ci sia un problema legalità e/o microcriminalità ? Di sicuro stanno aumentando le persone che pensanodi arricchirsi senza lavorare ... e per favore non conteggiamogli fra i disoccupati !

Link:
GILARDINO MINACCIATO: "SEI STATO CON MIA MOGLIE". RICORRE ALLA QUERELA

Tags: , , ,

cronaca | news | sicurezza

Mostra Chianti: Concorso per idee

by Francesco M. 11. marzo 2011 15:10

Oggetto:Per la buona riuscita della 54° Mostra del Chianti, in programma a Montespertoli dal 28 maggio al 5 giugno 2011, il Comune di Montespertoli “Città del Vino”, bandisce il concorso di idee “Dare un nuovo volto alla Mostra del Chianti”, dando continuità all’esperienza avviata nel 2010, per arrivare gradualmente al completo rinnovamento di una delle più importanti manifestazioni toscane per la promozione del Chianti. L’Amministrazione Comunale intende, con questo premio, avviare un percorso che veda protagonisti i giovani talenti che, oltre a pensare ad una nuova immagine della manifestazione, riescano a ridisegnare e valorizzare le aree del “Centro” in un percorso che, partendo dalla Piazza del Popolo destinata alla presentazione delle specialità delle associazioni locali e alla vendita del vino in spazi collettivi, si snoda per lo spazio antistante il Campo Sportivo Comunale, Via Garibaldi, Via Taddeini, Via Roma, Via Sonnino, fino ad arrivare in Piazza Machiavelli che, dal 2 al 5 giugno, dovrà diventare il “Salotto del Chianti”.

Destinatari:Il concorso è aperto a professionisti, architetti o ingegneri, di età non superiore a 35 anni che potranno partecipare individualmente o in raggruppamenti

Elaborati richiesti:Relazione tecnica del progetto costituita da non più di 10 facciate formato A43 tavole formatoUNI A2

Premi:1° premio: € 2.500,00

[fonte: Europaconcorsi]

Per informazioni:
Comune di Montespertoli - Piazza del Popolo,1 - 50025 Montespertoli (FI) Tel. 0571 600230 - Fax 0571 600218 - E-mail cultura@comune.montespertoli.fi.it

Calendario:Iscrizione consegna elaborati: entro le ore 12,00 del 21 marzo 2011

Ci riproviamo

by Francesco M. 9. marzo 2011 18:12

Ultimamente ho scritto poco su queste pagine, un po' per mancanza di tempo, un po' perchè gli argomenti bene o male sono sempre gli stessi. Ma principalmente perchè mancava a queste pagine lo strumento principe del confronto, ovvero i commenti.

Purtroppo le ondate di spam erano terrificanti, fra sabato e domenica mi sono giunti circa 150 commenti fraudolenti, avevo attivato la moderazione, ma trovarsi impantanati in tutta quella bolgia faceva impressione. Oggi provo ad aprire nuovamente i commenti, questo in quanto ho nel frattempo aggiornato il software di questo blog all'ultima versione disponibile di BlogEngine.Net la quale implementa almeno tre plug-in differenti che fungono da filtri anti-spam.

Adesso non mi rimane che attendere per vedere i risultati e se questi fossero positivi possiamo ripartire alla grande !!!

Intanto vi esorto ancora una volta a partecipare attivamente e magari a fornire suggerimenti o critiche per migliorare questo spazio.

Grazie ed un saluto a tutti.

Link:
BlogEngine.Net 

Tags: , ,

Blog

Ancora sui commenti

by Francesco M. 6. marzo 2011 03:22

Un blog senza commenti è quasi inutile. Mi vedo però costretto, dopo un tentativo di appena due giorni, a chiudere di nuovo i commenti in quanto questo mio "banale" blog è sommerso dallo spam.

Nei prossimi giorni ho in ponte di fare un aggiornamento software installando l'ultima versione di BlogEngine.Net (il "motore" che sta alla base di questo blog), questo mi potrà permettere di abilitare un più accurato sistema di filtraggio dello spam.

A presto.

Tags:

Blog

A proposito di sicurezza stradale

by Francesco M. 2. marzo 2011 09:30

Oggi vi offro una notizia che non riguarda in modo diretto Montespertoli, ma bensì i nostri vicini di Montelupo. Ho creduto però importante farlo in quanto magari molti concittadini potrebbero transitare sulle strade di tale Comune.

Il Fatto
Da un po' di tempo seguo con interesse la newsletter che invia settimanalmente ADUC, la famosa associazione che aiuta i cittadini ed i consumatori nel far rispettare i propri diritti con sede a Firenze. Nella news di oggi vi era il riferimento ad un interessante articolo che parla proprio di Montelupo e di un autovelox fuorilegge, anzi di due, e di circa 10 mila multe elevate dai due apparecchi. Nello specifico si fa riferimento al ricorso presentato da un cittadini presso il Giudice di Pace di Empoli, ricorso evidentemente accolto.

Morale
La morale è sempre quella, recitava una famosa pubblicità degli anni 80 di recente ripresa, le P.A. risultano propense al poco rispetto della cittadinanza, abusando troppo spesso della propria posizione e facendo leva magari sulla scarsa conoscenza dei propri diritti da parte della cittadinanza. Non ultimo anche il fatto che spesso andare ad intraprendere le normali strade legali per far valere i propri diritti rappresenta uno scoraggiamento, sia per ragioni prettamente economiche che di disponibilità temporale. prendere una multa, fare ricorso e magari dover prendere 3 o 4 giorni di permesso al lavoro (quando va bene) è evidentmente una difficoltà che non può essere accollata al cittadino.

Conclusione
Per concludere vi invito ovviamente al rispetto del Codice della Strada sempre e comunque, vi invito però anche a non scoraggiarvi nel caso riteniate essere nella ragione e l'affrontare la P.A. vi appaia un insormontabile ostacolo, magari scrivete o chiamate una associazione come appunto ADUC, oltre al risparmio economico (anche se ovviamente non può essere gratuito) sapranno anche fornirvi i giusti consigli per giungere ad un positivo epilogo della vostra personale vicenda. Per cultura vi invito a leggere sia l'articolo di ADUC ed anche la sentenza del Giudice di Pace relativa al ricorso del cittadino nei confronti del Comune di Montelupo.

Link:
ADUC - A Montelupo un autovelox mimetizzato ed irregolare
Giudice di Pace - Sentenza 49/11 del 21/02/2011

Tags: , ,

news | sicurezza

Consigli

Chi Sono ...

Sono un quasi 40enne che ha trascorso gran parte della propria vita sulle colline di Montespertoli.

Oggi, purtroppo, per motivi personali, gran parte del mio tempo viene trascorso altrove (non troppo distante però) così da poter tornare fra vigneti ed olivi solo nel fine settimana.

Questo blog non vuole avere me come centro di gravità, bensì Montespertoli vista da me e da chi vorrà condividere con tutti le proprie sensazioni ed idee. Di Montespertoli sono innamorato a prescindere, ciò non toglie che io la vedrei tutto in un altro modo ...

Dimenticavo, per chi non mi conoscesse, mi chiamo Francesco.

Month List

Calendar

<<  novembre 2017  >>
lumamegivesado
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910

View posts in large calendar

RecentPosts

RecentComments

Comment RSS

Copyright e Licenza d'uso

Disclaimer
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiché non viene aggiornato con periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scrtto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. Le opinione espresse qui rappresentano il mio personale punto di vista e di eventuali collaboratori e non rappresentano in nessun modo l'opinione delle Società o degli Enti che potrebbero essere citate e/o descritte. L'intestazione del blog contiene tre immagini tratte da Wikipedia e rielaborate, tali immagini sono coperte da licenza "GNU Free Documentation License" disponibile qui che ne garantisce la libera copia, distribuzione ed elaborazione avendo, Wikipedia, avuto dal soggetto che detiene i diritti.

© Copyright 2017 Montespertoli Info